FAQ Tabulati Telefonici

Aspetti legali

Q: Puoi procurarmi i miei tabulati telefonici?

A: Si, ma solo se sei parte in causa in un procedimento penale per un reato che prevede la possibilità di richiedere questo tipo di informazioni. In altri termini, devi già essere stato citato come imputato o come parte lesa in un processo per un reato che prevede almeno qualche anno di galera come pena massima (truffa, furto, rapina, omicidio, etc.).

Q: Puoi procurarmi i tabulati telefonici di un’altra persona?

A: Si, ma solo se sei parte in causa in un procedimento penale per un reato che prevede la possibilità di richiedere questo tipo di informazioni e se i tabulati riguardano un’altra persona che è anch’essa parte in causa nello stesso procedimento. Inoltre, i tabulati devono essere necessari per dimostrare qualcosa di rilevante ai fini del procedimento.

Q: Puoi procurarmi dei tabulati telefonici “di straforo”?

A: Assolutamente no.

Q: Puoi procurarmi dei tabulati telefonici (miei o di altre persone) che risalgono all’anno domini….?

A: Le compagnie telefoniche sono tenute, per legge, a conservare i tabulati per quattro anni. Le parti in causa in un procedimento penale possono richiedere i tabulati che risalgono a due od a quattro anni prima, a seconda della gravità del reato che viene contestato. In altri termini: se si tratta di reati “leggeri”, come un truffa od un’estorsione, si possono ottenere i tabulati che risalgono al massimo a due anni prima della data della richiesta. Se si tratta di reati “pesanti”, come omicidio, si possono richiedere i tabulati di quattro anni prima.

Q: Qualcuno mi sta molestando con telefonate anonime. Posso richiedere i tabulati (miei o di altre persone) per scoprire di chi si tratta?

A: No, non direttamente. Puoi denunciare la cosa alla Polizia e chiedere che sia la Polizia a richiedere i tabulati alle compagnie telefoniche. Se la Polizia non lo fa, allora può farlo il tuo avvocato. In ogni caso, prima deve essere inoltrata una denuncia in modo da aprire un procedimento giudiziario in cui tu risulti parte lesa e sei legalmente autorizzato/a a chiedere le informazioni che ti servono.

Q: Sto divorziando e voglio dimostrare che il mio quasi-ex coniuge mi tradiva. Posso ottenere i tabulati suoi e dell’amante?

A: Per quanto ne so, l’uso dei tabulati è ammesso solo nei procedimenti penali (cioè processi che prevedono la galera tra le pene che possono essere comminate). Il divorzio è un procedimento civile, per cui non dovrebbe essere possibile. Chiedi ad un avvocato.

Aspetti tecnici

A: È possibile stabilire la posizione di un telefono cellulare al momento di una chiamata registrata in un tabulato telefonico?

Q: Si, ma in questi casi la precisione è molto bassa. In pratica, si può solamente sapere se il telefono si trovava in un certo villaggio, all’interno di una certa valle alpina o, nei grandi centri urbani, all’interno di un certo quartiere. Non si può sapere se si trovava ad un certo indirizzo o in una certa strada.

5 Responses to FAQ Tabulati Telefonici

  1. benedetto schiera says:

    Buonasera, ho la necessità di richiedere i tabulati telefonici del mio numero di cellulare che a quella data era Vodafone, la data è agosto 2011. Ora il mio numero non è più Vodafone è possibile richiedere? Grazie

  2. eweb says:

    In un processo penale per reati tipo diffamazione o violenza privata e possibile chiedere i tabulati watsapp. E che limiti di tempo esistono per i tabulati watsapp?

    • admin says:

      Si, è posibile. I limiti sono gli stessi dei tabulati telefonici: da due a quattro anni, a seconda del tipo di reato in esame.

  3. vincenza nano says:

    Salve,sono stata coinvolta in un incidente stradale e sono quasi certa che la persona che l’ha provocato fosse al cellulare, detto questo è possibile che un legale possa procurarsi i tabulati della controparte?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *